Opzioni binarie: tutto quello che devi sapere

Sono ormai sempre più numerosi i trader che affidano i loro investimenti al trading con le opzioni binarie. Ma di cosa si tratta esattamente? Le opzioni binarie (su leopzionibinarie.it trovi una guida davvero dettagliata) sono lo strumento più innovativo dell’ultimo decennio in campo di speculazione finanziaria. La loro popolarità è dovuta al fatto che soltanto le opzioni binarie hanno reso accessibile a tutti il mondo dell’investimento nel mercato finanziario, in una maniera non solamente semplice ma anche davvero veloce. Infatti serve un semplice computer, smartphone o tablet per poter cominciare a fare trading online da qualsiasi angolo del mondo. Fino a poco tempo fa il mondo degli investimenti finanziari era riservato a banche, imprese e grandi investitori ma, grazie alle opzioni binarie, oggi davvero tutti possono tentare di guadagnare enormi quantità di denaro in breve tempo con il trading online.

Opzioni binarie: cosa sono esattamente

Di base, il trading con le opzioni binarie consiste in vere e proprie “scommesse” in cui la fortuna di certo aiuta. Bisogna infatti fare una scommessa e ipotizzare uno dei due esiti possibili (da qui il nome “binario”) che coinvolgono l’andamento nel mercato finanziario del prezzo di diversi tipi di asset (azioni, indici, beni o valute). Dopo aver scelto la tipologia di opzione binaria con la quale avete intenzione di investire (opzioni binarie one touch, call/put, range/intervallo), vi basterà fare la vostra previsione ed investire in base a quella. Dopodiché non vi resta che sperare che la previsione sia corretta per poter guadagnare fino al 550% del capitale che avete investito. Ogni tipologia di opzione binaria ha però una percentuale di guadagno minore o maggiore, spesso legata alla difficoltà dell’investimento. Per ogni opzione binaria bisogna inoltre scegliere una scadenza, cioè un limite di tempo entro il quale la previsione dovrà risultare corretta.

Scadenze delle opzioni binarie

La scadenza più gettonata è quella a 60 secondi; le opzioni binarie 60 secondi garantiscono infatti guadagni elevati in tempi brevissimi e, non a caso, sono tra le più utilizzate dai trader di tutto il mondo. Si possono scegliere però anche delle scadenze differenti che vanno dai 5 minuti a intere settimane. In genere, più è lunga la scadenza, maggiore è il rischio e, di conseguenza, maggiore è anche il guadagno. Alla base di ogni investimento deve però esserci l’utilizzo di alcuni strumenti che permettono di prevedere con più accortezza l’andamento del mercato; indispensabile è l’utilizzo dell’analisi tecnica che studia i grafici messi a disposizione da tutti i migliori broker di opzioni binarie.